Il Notaio Giovanni Fulcheris ci ha inviato un nuovo interessante intervento.
Avrei voluto prendere la parola, ma non ho fatto in tempo ad iscrivere un mio intervento. Il tema congressuale - “Semplificazione e innovazione: diritti e garanzie nell’Italia del cambiamento” - era moderno, lungimirante e coinvolgente. Finalmente ho avuto il piacere di ascoltare, da parte dei membri del Governo intervenuti, discorsi…
Il Notaio Giovanni Fulcheris, quale seguito dell’ar­ticolo già pubblicato sul Notiziario 1/2018, ci ha inviato un nuovo interessante intervento.
Dopo tanta legislazione, negli ultimi tempi, negativa per il Notariato, la Legge di bilancio 2018 (Legge 27 dicembre 2017, n. 205), al comma 495 dell’art. 1, contiene finalmente disposizioni positive che forse rappresentano l’auspicato inizio di un revirement politico nella materia. Già avevo sottolineato (pagine 11-12 del n. 4/2017 di…
Come è noto, la Legge n. 124/2017 , pubblicata sulla G.U. n. 189 del 14 agosto 2017 ed entrata in vigore il 29 agosto successivo, ha inciso notevolmente sulle modalità di esercizio del ministero notarile, sull’assetto territoriale del Notariato e probabilmente sulla stessa natura di detto ministero.
Sul bollettino della Cassa Nazionale del Notariato recentemente distribuito agli Associati sono riportati due interessanti grafici relativi agli onorari repertoriali, riferiti il primo all’anno 2005 ed il secondo all’anno 2015, che sebbene riprodotti in scale differenti, evidenziano delle rilevantissime differenze, che devono essere attentamente esaminate ed interpretate per potersi rendere…
La Cassa Nazionale del Notariato, com’è noto, è una associazione alla quale sono associati soltanto i notai in esercizio. Difatti, ai sensi dell’art. 10 dello Statuto, i notai in pensione sono soltanto degli iscritti, ammessi in considerazione del precorso rapporto associativo e contributivo. Eppure il compito principale di detta Cassa…
Mi ero iscritto con entusiasmo al 50° Congresso Nazionale del Notariato. L’entusiasmo era cresciuto allorquando avevo sentito dal Presidente del Congresso che si sarebbe trattato di un incontro congressuale speciale, molto diverso dai precedenti. Invero la specialità che ho potuto chiaramente constatare è stata la dolorosa ed emarginante negazione del…
Si discute oggi sulla necessità che il ruolo del notaio, nella società contemporanea (ricca di convulsioni finalizzate, tutte, a grandi e piccoli cambiamenti), muti, per adeguarsi allo spirito dei tempi. Si muove dalla premessa che la figura del notaio ha avuto, nei tempi passati, un’evoluzione continua: dall’antico notaio “ordinante della…