Fondazione Notariato: convegno telematico "Social media, posta elettronica e protezione dei dati personali nell'attività notarile"

Download allegati:

Il convegno telematico “Social media, posta elettronica e protezione dei dati personali nell'attività notarile” sarà disponibile in differita streaming dal 23 aprile al 31 dicembre 2019, senza vincoli di orario, sulla piattaforma elearning.fondazionenotariato.it

Programma

  • Coordina i lavori
    • LORENZA BULLO, Notaio in Mira, Associato di Diritto privato, Università di Padova, Consigliere Fondazione Italiana del Notariato
  • La normativa sulla protezione dei dati personali nella gestione dello studio notatile
    • FABIO FRANCESCO FRANCO, Avvocato in Roma, E-Legal studio legale
  • L'uso dei social media nell'attività professionali: potenzialità e cautele
    • MASSIMO MALAGUTI, Ingegnere in Padova, Esperto e Consulente di comunicazione
  • Facebook – posta elettronica e attività notarile
    • EUGENIO STUCCHI, Notaio in Carmagnola, Componente Commissione Informatica
  • Promozione dello studio e uso dei social tra sfera privata e sfera pubblica del notaio: qualche domanda a confronto con principi di deontologia
    • CLAUDIA PETRAGLIA, Notaio in Battipaglia, Coordinatore Commissione Deontologia, Consigliere Nazionale del Notariato
    • EDOARDO BERNINI, Notaio in Montebelluna, Coordinatore Commissione Deontologia, Consigliere Nazionale del Notariato

Informazioni generali

La partecipazione e il superamento del test finale a risposta multipla sono validi ai fini del riconoscimento di 4 crediti formativi e dell’assolvimento dell’obbligo formativo in materia di deontologia (art. 1 del Regolamento sulla formazione dei notai).

Per i notai aderenti al Pacchetto Formativo 2019, di cui il Convegno fa parte, non è dovuta alcuna quota di iscrizione.

Per i notai non iscritti al Pacchetto Formativo 2019 è dovuta la quota di partecipazione pari a euro 75,00 (oltre IVA) per un totale di euro 91,50 integralmente deducibili ai sensi della L.81/2017.

Per tutte le informazioni e per l’iscrizione www.fondazionenotariato.it